martedì 18 dicembre 2012

Best Woman 2012 un PB che non soddisfa e quindi post "pigro"!!!!

BEST WOMAN 2012 TEMPO: 36'25'' PB!
Ebbene sì dopo il 36'42'' ottenuto in pista il 27 novembre scorso (vedi QUI) mi sono avvicinato alla Best Woman 2012 con legittime speranze di abbassare ulteriormente e sensibilmente questo tempo. Non posso nascondere che il sogno fosse 35'59'' mentre il minimo sindacale sarebbe stato fare under 36'30''.

Quindi risultato minimo ottenuto, nuovo PB ma gara terminata con l'amaro in bocca e vediamo il perchè:
Premessa: meteo molto particolare, freddo intenso con vento di tramontana ad oltre 40km/h tanto da rendere difficoltoso il riscaldamento, impossibile montare il gazebo di società e direzione del vento che faceva presagire un finale di corsa impegnativo ma una parte centrale favorevole.
Errori commessi:
1. ho condotto la gara con troppa prudenza;
2. nella prima parte di gara ho lasciato andare gruppetti di atleti poco più veloci di me;
3. ho sottovalutato il finale di gara pensando di poter chiudere più forte.

Nei giorni seguenti la gara molti mi hanno detto che non potevo essere sicuro di non aver dato tutto anche perchè, tutto sommato, avevo migliorato il precedente PB sulla distanza di 17''.
Tuttavia, dopo la gara già sentivo di non aver dato tutto. Ad esempio, nel pomeriggio, quando normalmente, dopo una gara tirata ho una fiacca pazzesca e non mi muoverei dal divano per nulla al mondo, sono andato allegramente a passeggio per il centro senza avvertire alcuna stanchezza.
Infine, prova decisiva, la mattina successiva, di solito dedicata al FL rigenerante, corro 18km sotto i 4'30''/km fermandomi solo per problemi di tempo e rendendomi conto di sentirmi come se non avessi gareggiato il giorno precedente.

il manipolo di aquilotti.....
Al termine della giornata rimane, comunque, il piacere di un'altra gara in compagnia di tanti amici, l'essermi preso la rivincita sulla scorsa edizione nella quale mi ero infortunato e "last but not least" un altro PB in attesa di abbattere il fatidico muro dei 36 minuti sui 10km.

BlogPoint ghiacciato.........

Ed ecco il consueto riepilogo degli allenamenti svolti con tanto di codice colore per differenziarne la difficoltà:

lun  26/11:  9'07'' riscaldamento + 45'38'' FL - 10.33km - media 4'25''/km - pistino sterrato
mar 27/11: RIPOSO
mer 28/11: 23'05'' riscaldamento + potenziamento in palestra + allunghi 8X100mt
gio 29/11: 25'17'' riscaldamento + 7X500mt rec. 1'45'' souplesse + 1000mt rec. 3' + 500mt (1'37''/1'38''/1'38''/1'38''/1'40''/1'39''/1'39''/3'21''/1'37'') + 6'33'' defaticante
ven 30/11: 1h00'57'' FL - 13.14km - media 4'38''/km - pistino sterrato
sab 1/12 30''01'' FL sotto il diluvio + allunghi 4X100mt
dom 2/12: 26'13'' riscaldamento + 5X200mt (39'') + 5X400mt (1'22'') rec. 1'45'' + 4000mt in 14'35'' (3'47''/3'43''/3'38''/3'25'') - media 3'38''/km + 10'00'' defaticamento 

lun  3/12:  1h10'01'' FL - 15.25km - media 4'35''/km - pistino sterrato
mar 4/12: RIPOSO
mer 5/12: 33'05'' riscaldamento + 1500mt (5'21'') rec. 500mt (2'50'') + 2X1000mt (3'32''/3'29'') rec. 400mt (2'23'') + 5X300mt (58/57/58/57/58) rec. 100mt di passo + 6'26'' defaticante
gio 6/12: 48'44'' FL - 10.51km - media 4'38''/km - stradale ondulato
ven 7/12: 30'28'' riscaldamento + allunghi 8X100mt
sab 8/12: RIPOSO
dom 9/12: 20'00'' riscaldamento + GARA BEST WOMAN 10km in 36'25'' (7'12''/7'20''/7'22''/7'12''/7'18'') - media 3'38''/km - 81° assoluto su 2240 al traguardo e 16° di categoria......PB!!!!!

Arrivederci alla........BEFANA!!!!

6 commenti:

  1. Mostruoso! Ma quest'anno c'era ancora quel ponte pedonale stretto spaccagambe? A quando il muro dei 36'?

    RispondiElimina
  2. Ciao Karim,sei stato "evocato" di recente mentre correvo con RB!
    La passerella pedonale spaccagambe e soprattutto ritmo, ahimè, è stata mantenuta perchè considerata "signature point" della gara, ovvero elemento distintivo!!! Ho letto del tuo futuro primo triathlon, ti seguiremo con attenzione da qui.

    RispondiElimina
  3. riconsolati, non erano certo le condizioni ideali... del mancato dopo gara, piuttosto...

    RispondiElimina
  4. In effetti lo spaghetto con le vongole era il vero obiettivo......adesso m'è venuta voglia di spaghetti con le vongole!!!

    RispondiElimina
  5. Sembri più deluso che soddisfatto del PB sui 10 km, eppure le condizioni meteo erano poco adatte al grande exploit.
    Mi dispiace solamente che la corsa della Befana non sia probante, visto che capita dopo le Festività Natalizie, i bagordi ed il consueto sbrago podistico.
    Urgono a questo punto obiettivi per la primavera-estate...

    RispondiElimina